MENU’ 2022

[IL NOSTRO MENU']

LE RICETTE PER COCCOLARVI

LA FAME E LA SETE

BEN RITROVATI AMICI E AMICHE.

STAI CERCANDO LAVORO O CONOSCI QUALCUNO CHE LO STA FACENDO? ABBIAMO BISOGNO DI TE ALLORA. CI SONO DIVERSE POSIZIONI APERTE E SE VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

VISTE LE NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI COVID ABBIAMO DECISO DI ELIMINARE I MENU’ CARTACEI E PROPORVI QUESTA NUOVA VERSIONE DIGITALE. PER CHIAREZZA E FACILITA’ DI CONSULTAZIONE QUELLA CHE VEDETE E’ UNA SELEZIONE DI QUELLA CHE E ‘ LA NOSTRA PROPOSTA, QUINDI NON ESITATE A CHIEDERCI SE AVETE VOGLIA DI QUALCOSA DI PARTICOLARE O CHE NON VEDETE SCRITTO.

GRAZIE PER LA PAZIENZA E BUONA SERATA!

I MANICARETTI DELLO CHEF

I DRINK PER DISSETARVI

I NOSTRI VINI

LE BIRRE

cibo

[IL NOSTRO MENU']

MANGIARE UNA COSUCCIA

IL NOSTRO MENU’


 PRIMI PIATTI

TAGLIATELLE AL RAGÙ 9€

ORZO PERLATO TIEPIDO CON PESTO DI POMODORI SECCHI, MANDORLE, OLIVE TAGGIASCHE, FETA E MENTA 9€


 I BURGERS

IL CLASSICO 10€

BURGER DI SCOTTONA (180GR) CON CHEDDAR, BACON CROCCANTE, SALSA BBQ, POMODORO E INSALATINA. SOFFICE BRIOCHE-BUN AI SEMI DI SESAMO HOMEMADE

IL PORCELLINO 10€

PULLED PORK DI SPALLA, COTTA A BASSA TEMPERATURA, LEGGERMENTE SPEZIATA, INSALATA DI CAVOLO VIOLA, SALSA DI POMODORI VERDI E CORIANDOLO FRESCO. SOFFICE BRIOCHE-BUN AI SEMI DI SESAMO HOMEMADE

 IL VEGETARIANO 8€

HAMBURGER MELANZANA CON SALSA POMODORI SECCHI, INSALATA E YOGURT. SOFFICE BRIOCHE-BUN AI SEMI DI SESAMO HOMEMADE

tutti i burgers sono a disposizione con un contorno di patate al forno con aggiunta di  3 €


LA LEGGEREZZA

INSALATA PRIMAVERA CON VERDURE FRESCHE DI STAGIONE E SCELTA TRA:

CECI 6€

POLLO MARINATO ALLE ERBE 8€

TONNO 8€

BOCCONCINI DI BUFALA 7€


SELEZIONI DI SALUMI E FORMAGGI

TAGLIERE MISTO 

1 PERSONA 9€ / 2 PERSONE 16€

CRUDO DI PARMA, MORTADELLA, SALAME NOSTRANO, PECORINO DEI COLLI BOLOGNESI, TALEGGIO DOP, CAPRINO FRESCO

TAGLIERE DI SALUMI 9€

CRUDO DI PARMA, MORTADELLA, SALAME NOSTRANO, FINOCCHIONA, PANCETTA ARROTOLATA

TAGLIERE DI FORMAGGI 9€

PECORINO DEI COLLI BOLOGNESI, BRA DURO DOP, TALEGGIO DOP, CAPRINO FRESCO E GORGONZOLA


LO STUZZICO

CROSTINO CON HUMMUS DI PREZZEMOLO, TAPENADE DI OLIVE E CAPPERI 4€

 CROSTINO CON FORMAGGIO AL PEPE E CAPONATA 4€

CROSTINO CON RUCOLA, BUFALINE E PROSCIUTTO CRUDO 5€


DOLCEZZE

TENERINA AL CIOCCOLATO CON MASCARPONE 4€

DOLCE DEL GIORNO 4€

SORRISI GRATIS

SE VUOI CONSULTARE LA SCHEDA ALLERGENI CLICCA QUI

TORNA ALL'INIZIO
bere

[IL NOSTRO MENU']

BEVO L'ULTIMA E VADO

LA DRINK LIST

MOLTI DEGLI INGREDIENTI DEI DRINK CHE STAI PER LEGGERE SONO FATTI IN CASA, O MEGLIO, NEL NOSTRO LABORATORIO RAGU. SE SEI CURIOSO DI SAPERE COME LI REALIZZIAMO CHIEDI PURE AL NOSTRO STAFF E BUONA BEVUTA!

MILLE MIGLIA 9€

COCONUT WASHED BITTER UAU/ APERITIVO NUVOLARI/ TOP DI LAGER SANS SOUCI

POPOROMPOMPIA 9€

GRAPPA BIANCA LIBARNA/ LILLET BLANC/ ROOIBOS SYRUP/ POMPIA BITTER

PALOMA 9€

TEQUILA ALTOS/ LIME/ SODA AL POMPELMO ROSA/ CRUSTA DI TAJIN

[NO ALCOL] FRESCO COME UNA ROSA 6€

SPREMUTA DI MELE BIO/ LIME/ CHERRY SODA/ MENTA

[NO ALCOOL] TUTTA SALUTE 6€

HONEY WATER / LIME/ GINGER BEER / MENTA


TORNA ALL'INIZIO
vino

[IL NOSTRO MENU']

SULLA BIRRA E SUL VINO

MOSTI E AFFINI

LE BOLLE

Prosecco Valdobbiadene. Andreola

13%, valdobbiadene, veneto, 5€ calice 20€ bottiglia

 Valdobbiadene è il vero prosecco, quello più che doc, docg! Da un punto di vista pratico la più grande differenza sta nella provenienza delle uve. L’area Valdobbiadene è piccolissima, tutta collinare, con pendenze notevoli e un microclima tutto particolare caratterizzato da buona escursione termica giorno/notte. Il prosecco doc invece viene da un’area molto più vasta (più o meno da padova a udine) con mille differenze di terreni e climi. L’uva è Glera. Questo prosecco è caratterizzato da una bevuta abbastanza “secca” rispetto alla media, perfetto quindi per un aperitivo serale o per i più audaci una bevutina prima di pranzo!

Lambrusco  Marcello. Ariola

10,5%, parma, emilia romagna, 5€ calice 18€ bottiglia

Il Lambrusco rappresenta l’anima di questa azienda, che fa da legame con il territorio e suo motto principale. Dal 1956 ad oggi, vendemmia dopo vendemmia, Ariola dimostra ancora in vigna, come in cantina, la stessa passione, competenza ed amore per il vino, prodotto ancora nel pieno rispetto delle più antiche tradizioni emiliane abbinate alle più moderne tecnologie. conquista il palato di tutti per ricchezza aromatica, schiettezza e gradevole morbidezza.

Franciacorta ’61 brut. Berlucchi

12,5%, brescia, lombardia, 6€ calice 25€ bottiglia

Berlucchi è un’azienda grande e conosciuta, con i suoi pro e contro. Di questo vino però, l’azienda fa meno di 100mila bottiglie. Come le grandi maison di champagne, Berlucchi tiene la parte migliore del mosto (il fiore) per le sue bottiglie più importanti che riposano a contatto coi lieviti per non meno di 24 mesi. Chardonnay (90%) e Pinot Nero (10%), provenienti dai più vocati vigneti dei 19 comuni della Franciacorta è un vino fresco, ricco, elegante, discretamente persistente, con note di frutti a polpa bianca e sentori agrumati.

Champagne premier Cru Brut. Ponson

12%, Francia. 45€ bottiglia

Maxime ponson non ha nemmeno trent’anni, ma ha grinta da vendere e determinazione. A vent’anni ha iniziato a lavorare una piccola porzione della vigna del padre, Pascal Ponson, chiedendogli che quella fosse una sorta di sua eredità in anticipo, si parla di un ettaro e tre. Al padre imputa di avere una visione troppo tradizionale in vigna; dal 2009, Maxime, nel suo piccolo giardino vitato, non utilizza prodotti sistemici, niente chimica, solo natura. Alla morte del padre, avvenuta alcuni anni fa, Maxime ne ha assorbito la produzione e il lavoro in vigna e in cantina. Champagne che arriva quindi dalle sabbie della Petite Montagne che gioca sulla finezza e sull’avvolgenza. Dosato 8 grammi litro, si caratterizza per una grande facilità di beva. La presenza di Meunier, oltre al pinot noir e chardonnay gli dona ricchezza e complessità.


I BIANCHI

Erbaluce, ciek

12,5%, caluso, piemonte. 5€ calice 20€ bottiglia.

L’erbaluce è un’uva ed è un vino bianco piemontese poco conosciuto ma tanto apprezzato all’estero. In particolare passito (l’erbaluce passito di cieck è considerato uno dei primi due o tre vini dolci italiani). Il Misobolo fa solo acciaio ed una selezione particolare di uve provenienti da un singolo vigneto, un cru. E’ un vino particolare, ha i profumi intensi di frutta di un ma nello stesso tempo acidità e freschezza da bianco da pesce.

Animale celeste, Santa Barbara

12%, Ancona, Marche. 6€ calice 25€ bottiglia.

“Animale Celeste” di Santa Barbara è un’interpretazione tutta marchigiana del vitigno Sauvignon, in cui è il varietale ad emergere come protogonista indiscusso. Note di pesca matura, peperone verde e foglia di pomodoro abbracciano un sorso dissetante e dalla grande freschezza, minerale e persistente.

Rosato sensuade, Santa Barbara

12%, Ancona, Marche. 6€ calice 25€ bottiglia.

Il “Sensuade” di Santa Barbara è un rosé di grande fascino e tipicità territoriale, che conquista con suadenti profumi floreali e fragranti e sottili aromi fruttati. Viene prodotto con un assemblaggio di uve a bacca rossa tradizionalmente presenti nelle terre marchigiane: la Lacrima di Morro d’Alba, la Vernaccia di Pergola e il Moscato rosso, che donano al vino un profilo unico e molto armonioso. Rosa e sensuale, sembra fatto apposta per un bollente aperitivo di mezz’estate.

Valtolla malvasia di candia. Croci

12,5% piacenza, emilia romagna. 6€ calice 25€ bottiglia

Val Tolla era l’antica denominazioni della media val d’Arda dove fin dal tempo dei romani si coltivava la vite.
E’ ottenuto dalla spremitura di uve Malvasia di Candia Aromatica che tradizionalmente vengono coltivate sulle nostre colline. L’uva ben matura viene raccolte manualmente in piccole cassette e vinificate in macerazione sulle bucce per trenta giorni circa, questo passaggio è quello che dona al vino il suo caratteristico colore “orange”.
Il vino esprime il caratteristico profumo fruttato e al gusto risulta morbido ma strutturato.

Albana secco, Zerbina

12,5%,Faenza, Emilia Romagna. 5€ calice 20€ bottiglia

Fattoria Zerbina è la storia del vino Romagnolo. Una delle primissime aziende di quel territorio a puntare sulla qualità. Questo cominciando, come ovvio, in vigna, soprattutto lavorando su rese basse e grandissima attenzione alla pianta e al territori. Cristina Geminiani, che guida l’azienda dal 1987, ritiene che questo sistema sia quello migliore per i suoi vini, in quel terreno. L’interpretazione Dell’Albana è altrettanto personale. In controtendenza rispetto ai suoi conterranei, spesso carichi e ciccioni, il bianco di Ceparano punta su freschezza e salinità. Grado alcolico basso e un’acidità da vino del nord, da riesling altoatesino o austriaco.

Vermentino, Bentu luna

13,5%, Riola, Sardegna. 6€ calice 25€ bottiglia

L’azienda si colloca nel cuore della sardegna con uno sguardo alle coste dell’oristanese. Caratterizzata da tanti piccoli appezzamenti mai superiori all’ettaro la scelta è stata quella di continuare a gestire gli appezzamenti e le vigne in maniera completamente manuale, con un’attenzione quasi maniacale dove ad esempio l’aratura avviene ancora tramite il giogo trainato dai buoi. Sempre nell’ottica di una maggiore sostenibilità l’azienda utilizza un vetro ed un packaging studiati e ottimizzati per migliorare l’efficienza del trasporto e di conseguenza abbattere l’inquinamento che ne deriva. L’attenzione e la cura nella lavorazione danno come risultato un vino che al palato risulta fresco, minerale e sapido.


 I ROSSI

Côtes du Rhône. Domaine des péres de l’eglise

14%, Côtes du Rhône, francia, 6€ calice 25€ bottiglia

Châteauneuf-du-Pape è uno dei pochi posti al mondo che vanta una tradizione vinicola secolare. Nel 1305 la sede papale venne spostata da Roma ad Avignone e Châteauneuf venne eletta a residenza estiva dei Papi. Viticoltori da quattro generazioni, oggi i vini di Serge Gradassi e sua nipote Laetitia hanno una forte impronta tradizionale. E il Côtes du Rhône non è da meno, l’uvaggio è principalmente grenache, assieme ad una piccola parte di vieux carignan e syrah, perchè come sostiene Serge “la Grenache est la tradition”. L’affinamento in cemento permette alla grenache di esprimere al meglio le sue potenzialità, grande rotondità al gusto e ottima beva.

Sangiovese Superiore. Tenuta la Viola

13,5%, Bertinoro, emilia romagna, 5€ calice 20€ bottiglia

100% sangiovese, ottenuto dai vigneti più giovani e affinato in acciaio, è un sangiovese fresco, non particolarmente strutturato o alcolico, da bere subito. L’azienda è a Bertinoro, zona collinare tra le più vocate in assoluto per il sangiovese di Romagna. E’ un’azienda piccola (50mila bottiglie in tutto) che lavora in biologico da tanti anni.

Nebbiolo. Alberto Oggero

13,5%, Roero, Piemonte, 5,5€ calice 22€ bottiglia

Prodotto da uve nebbiolo in un’area, il Roero, caratterizzata da un terreno sabbioso, è un vino che rappresenta al pieno il suo territorio. Anche grazie all’affinamento in cemento esprime grande freschezza e bevibilità, alleggerendo la consueta potenza del nebbiolo.

Valpolicella ripasso superiore. Az. Agr. Cottini

14,5%, verona, veneto, 5,5€ calice 22€ bottiglia

Contadini veri, sai che non ti propinano vini finti perché nemmeno saprebbero come farli dei vini diversi da quelli che fanno. Il Valpolicella Ripasso è un vino completamente diverso dal valpolicella classico. Intanto l’uva viene portata a un leggera surmaturazione. In pratica si lascia che cominci ad appassire per ottenere un calo della parte liquida e una concentrazione di zuccheri. E ottenere un vino più morbido. Poi viene fatto il mitico ripasso. Il vino appena fermentato viene ripassato sulle vinacce del più nobile Amarone per 4/5 giorni. Vinacce che daranno un’ulteriore ammorbidita al vino. Infine il valpolicella ripasso va in botte di rovere e qui rimane per circa 2 anni. Il risultato è un rosso molto morbido e avvolgente, adatto per accompagnare un aperitivo con un tagliere come una cena più complessa.

TORNA ALL'INIZIO

LE BIRRE ALLA SPINA

SANS SOUCI

0,2 lt 3€/ 0,4 lt 5€

Birra italianissima dal nome francese che vuol dire “senza preoccupazioni”. La birra lager bionda da bere a tutte le ore dal gusto rinfrescante e con un piacevole finale leggermente luppolato.

BLANCHE DE BRUXELLES

0,35 lt 5€

Prodotta a Quenast dalla Brasserie Lefebvre, Blanche de Bruxelles si avvale della tradizionale cura artigianale dei mastri birrai del Brabant, patria per eccellenza delle birre bianche, tramandata gelosamente di padre in figlio.  In bocca sapore fresco ed acidulo e note che riprendono gli aromi floreali e speziati che si percepiscono al naso


LE BIRRE IN BOTTIGLIA

BUD

5% 0,33 lt 4€

CORONA

4,5% 0,33 lt 4€


LE ARTIGIANALI

RUST FOR LIFE

EDIT X RUGGINE

SESSION IPA

4%, Torino, Piemonte 0,33 lt 6€

Session IPA pensata per tutti gli amanti delle birre amare e leggere, caratterizzata da un color giallo paglierino e da un’esplosione di profumi tropicali grazie all’utilizzo di luppoli americani in ricetta, ben bilanciata nei sapori e assai beverina, con un retrogusto amaro persistente.

La combinazione di Citra, Mosaic e Amarillo sono alla base di questa Session IPA dall’intenso aroma di agrume e frutta tropicale e dalla secchezza finale che ispira ad una bevuta semplice e rilassante. 

Creata per dimostrare che anche le birre a basse gradazioni possono avere un bel caratterino. Come noi!

LA BIRRA DI RUGGINE!

TORNA ALL'INIZIO
IN OTTEMPERANZA ALLE MISURE PER LA PREVENZIONE DAL CONTAGIO DA COVID-19 CLICCA QUI PER LASCIARCI I TUOI DATI